Ti racconto un'emozione.... Tempo di libri, 23 aprile 2017

aprile 26, 2017

Buongiorno cari lettori,
in questi giorni sono stata un po' assente perché - non so se lo avete letto sulla mia pagina Facebook collegata al blog - sono partita alla volta di Rho per andare a Tempo di libri (purtroppo solo l'ultimo giorno) e poi ho soggiornato lì fino a ieri,alle 14 poi ho ripreso il treno per tornare a Genova (sigh!). Rho è davvero una città carinissima, per me che vivo in una città come Genova piuttosto rumorosa è stato davvero fantastico poter staccare da tutto per un paio di giorni ed andare in esplorazione di una città del tutto nuova. Ringrazio di cuore il mio fidanzato che, nonostante non sia un appassionato della lettura, ha sopportato me che giravo estasiata per la fiera per circa due ore e mezza xD





Devo dire che come prima edizione sono rimasta soddisfatta, certo poteva essere organizzato meglio - come ho detto prima ho girato tutta la fiera in un giorno solo e in appena un paio d'ore - ma credo che nei prossimi anni ne vedremo delle belle. Unica pecca ho trovato pochi pochi sconti e in un'evento del genere secondo me sarebbero stati utili per invogliare la gente a comprare di più, unica eccezione era lo stand di Libraccio che proponeva libri al 50% e alcuni da 3 a 5 euro, stand che per altro è stato preso d'assalto e nel quale io però trovato solo un libro di mio interesse (sarò strana io? Me lo sono chiesta mentre giravo con quel libro solitario in mano e intorno vedevo persone con pile di libri in mano!)

Ecco il mio unico acquisto fatto da Libraccio, acquistato con lo sconto del 50%
Ho girato molto, fatto foto (poche, ero troppo presa dal carpire tutto con gli occhi per portarlo dentro al cuore!) ho visto stand molto belli, ed altri che mi sono persa a causa della vastità e del mal di testa crescente che dopo un po' ho iniziato ad avere. Ho visto gli stand Newton Compton Editori (che ho dimenticato di fotografare), Feltrinelli, HarperCollins, Giunti, e molti moltissimi altri ma ho perso quello di Amazon che mi sarebbe piaciuto vedere ma trovandomi immersa in una libreria gigante il mio cuore e il mio cervello hanno smesso di funzionare xD




Allo stand de Il libraio ho trovato una copia di Un disastro perfetto di Jamie McGuire autografata dall'autrice e non potevo lasciarmela scappare!



Poi tutto il mio tempo e il mio denaro (ben speso!!!) è andato allo stand della Delrai Edizioni, ho finalmente avuto il piacere di conoscere di persona Malia Delrai ed è stata un'emozione veramente tanto, tanto forte. Ho fatto una follia ma era impossibile evitarlo! Ho comprato ogni singolo libro pubblicato da questa casa editrice per un totale di 8 volumi, ma credetemi ne vale davvero la pena. Purtroppo domenica erano presenti solo due autrici - Elle Eloise (ha scritto Apri gli occhi e comincia ad amare e Tu che colori la mia ombra) e Barbara Bolzan (autrice di Fracture, primo volume della Rya series) - ma è stato un onore per me incontrarle e avere la dedica sui loro libri! Abbiamo fatto una foto insieme e Malia mi ha nominata mascotte della Delrai Edizioni (credo di essere stata l'unica a dirle "compro tutto!" ahahah)

Ho una faccia inguardabile ma poco importa, questa per me è stata l'emozione più grande che Tempo di libri mi ha regalato.

Adesso lasciate che vi mostri la bellezza dei volumi Delrai Edizioni, se non conoscete ancora questa casa editrice andate a scoprirla, non potete perdervela!













Come ultimissima cosa vi lascio il video di unboxing che ho fatto per cercare di farvi vedere meglio i volumi, scusate se sarà un po' imperfetto ma il primo che faccio xD


Adesso vado nel mio angolino a piangere un po' perché mi manca già tutto questo, non vedo l'ora di ripetere l'esperienza!

E voi, siete andati a Tempo di libri? Cosa avete fatto/acquistato? Fatemelo sapere nei commenti, se vi va!

Alla prossima,


You Might Also Like

0 commenti