venerdì 10 febbraio 2017

Paper Magician di Charlie N. Holmberg

Buonasera cari lettori,
dopo qualche giorno di inattività dovuta al computer che mi dava qualche problema finalmente posso tornare attiva! Come festeggiare? Ma con una bella recensione ovviamente!!!
Questa sera vi parlerò di Paper Magician di Charlie N. Holmberg, un libro di cui avevo tanto sentito parlar bene e che forse per questo le mie aspettative erano alte, non che questo significhi che il libro non mi è piaciuto però non mi ha entusiasmata come credevo, ma vediamo meglio di cosa si tratta!


Titolo: Paper Magician
Autrice: Charlie N. Holmberg
Editore: Fanucci
Genere: Fantasy
Pagine: 219
Data di pubblicazione: 17 settembre 2015

Sinossi:

Ceony Twill, giovane e talentuosa allieva dell'accademia di magia Tagis Praff, sta finalmente per cominciare l’apprendistato che la legherà per tutta la vita all'elemento magico che ha sempre desiderato. Eppure, contrariamente a quanto sognava, il suo destino non sarà scritto nel metallo ma sulla carta. Tra fogli che si animano dando vita a personaggi incredibili e storie fantastiche che la lasceranno a bocca aperta, toccherà allo stravagante mago Emery Thane convincerla delle qualità straordinarie di un elemento così delicato e allo stesso tempo prodigioso. Così, quando Lira, malvagia praticante di arti magiche proibite, priverà il maestro del suo cuore, Ceony per tenerlo in vita gliene confezionerà uno di carta, per poi volare sulle ali di un enorme aeroplanino all'inseguimento della perfida maga, verso un’avventura che porterà alla luce i ricordi più lontani e i segreti più taciuti, nascosti nell'angolo più remoto dell'anima.

Ceony Twill si è appena diplomata all'accademia Tagis Praff e sta per iniziare il suo apprendistato e legarsi per sempre ad un elemento magico, ma purtroppo la fortuna non è dalla sua parte e non potrà diventare fonditrice, una maga del metallo, ma bensì il suo elemento sarà la carta e dovrà diventare una Piegatrice e durante il suo apprendistato sarà seguito da Mago Emery Thane che sarà in grado di mostrarle le infinite qualità della carta. Accade però una cosa che sconvolgerà Ceony e al tempo stesso la legherà davvero al suo elemento, un giorno Lira (chi sarà mai?) appare all'improvviso in casa Thane e si appropria del cuore di Emery (proprio nel senso che gli strappa via!) Ceony per tentare di tenerlo in vita Piega per lui un cuore di carta e poi di nascosto parte all'inseguimento di Lira; una volta trovatasi di fronte alla nemica quest'ultima con un incantesimo la spedisce all'interno del cuore di Emery e per poterne uscire e tentare di riportare il cuore al legittimo proprietario prima che sia troppo tardi Ceony dovrà superare le quattro camere del cuore di Mago Thane attraversando così momenti di gioia e di speranza ma anche momenti tristi e insicurezze.

La storia in sé è intrigante e spinge il lettore ad arrivare in fretta alla fine per sapere se e come Ceony riuscirà nel suo intento, mi è piaciuto anche vedere anche come Ceony sia maturata rispetto all'inizio e abbia saputo apprezzare ciò che il destino le ha riservato nonostante non conciliasse con ciò che desiderava inizialmente. 
Lo stile è scorrevole, la narrazione è precisa e curata nei dettagli sia per quanto riguarda le sensazioni dei protagonisti sia per l'ambientazione.
Devo dire però che averne sentito tanto parlare ha forse gonfiato un po' troppo le mie aspettative e per il genere di libro che è mi aspettavo forse qualcosa di più, è un libro che sicuramente può essere consigliati agli adulti così come ai bambini, è una fiaba moderna che può insegnare davvero ad apprezzare sempre quello che si ha, nonostante tutto.

I miei giudizi

STORIA:★★★/5
STILE:★★★★/5
COPERTINA:★★★/5

VOTO FINALE:

★★★e mezzo/5



Nessun commento:

Posta un commento